Su aereo c’è posto anche per terremotati sommersi da neve?

Presidente Conte, non è che sull’aereo col quale vuoi andare a prendere i migranti a Malta c’è posto pure per i terremotati di Accumoli e Amatrice sommersi da una montagna di neve?

Condividi

5 comments

Skip to comment form

    • Massimo Bini on 9 Gennaio 2019 at 15:51
    • Reply

    e piantiamola con questo buonismo cfretino…chi se ne frega…pensiamo ai disastrzati nostri-

    • Gino Cerutti on 9 Gennaio 2019 at 19:39
    • Reply

    Purtroppo sono ITALIANI e quindi vengono DOPO, DOPO, DOPO…Prima di essi tutti coloro che si definiscono “PROFUGHI”…Non aspettatevi le famiglie che hanno perduto tutto nelle guerre americane di OBAMA e della CLINTON (cornuta in senso letterale e fugurato), le famiglie della Siria massacrata ! Guardate invece i corpulenti giovanottoni maschi africani, venuti in Italia a “godere della nostra solidarietà”… Non siete contenti ? “il “papa francesco” si preoccupa tanto per loro…E voi no ?

    • Federico Puglia on 10 Gennaio 2019 at 03:56
    • Reply

    E’ vero che il razzismo e la xenofobia ha avuto un repentino aumento in questi anni: si, ma verso gli ITALIANI più sfortunati o Poveri!

    • antonio velotto on 10 Gennaio 2019 at 17:45
    • Reply

    conte è paragonabile a un padre di famiglia che si preoccupa
    dei figli di sconosciuti e lascia morir di fame i propi,scellerato!

    • andrea russo on 12 Gennaio 2019 at 16:46
    • Reply

    LE GIUSTIFICAZIONI DI CONTE
    Conte si è giustificato, dicendo che la vicenda delle due Ong era una situazione ECCEZIONALE ECCEZIONALE ? PERCHE ? Qualcuno mi spieghi PERCHE’ era ECCEZIONALE. In fondo, c’erano dei cd migranti su una nave di una Ong in mezzo al mare in tempesta e senza più risorse. Come SEMPRE. Da molti giorni. Come SEMPRE. Fra i migranti c’erano anche donne e bambini. Come SEMPRE. Donne e bambini fanno parte ESSENZIALE della SCENEGGIATA da sempre recitata, ad uso degli ingenui, dai cd migranti per indurre facile commozione, esercitando così un vergognoso RICATTO MORALE sicuramente vincente. (che costringe a doverli salvare per forza). Le Ong erano straniere e le navi battevano bandiera straniera ed erano vicine a coste straniere e quindi l’Italia non c’entrava in niente e per niente . Come SEMPRE. I cd disperati erano stati intercettati dalle Ong, sottraendoli (dicono) alle autorità africane che cercano di fermare il traffico riportandoli a terra (per cui i disperati non è che ci si erano trovati per caso in mezzo al mare senza risorse e in difficoltà, ma ci si erano proprio messi di proposito per costringere a doverli salvare) Come SEMPRE. C’era il sòlito piagnisteo retorico e corale dei soliti buonisti (Ong, Chiesa, uomini di sinistra, personaggi in cerca di popolarità ecc). Come SEMPRE. I buonisti si lamentavamo non che i disperati non venivano salvati, ma che non venivano salvati……. in Italia!!!! Come SEMPRE. Perché in realtà, ai buonisti dei disperati non gliene importa assolutamente niente, quello che gli importa è poter essere – loro buonisti ed i loro amici – a guadagnarci sopra, economicamente e politicamente (il che avviene solo se i disperati vengono fatti sbarcare in Italia) Come SEMPRE. Ma allora, se nella vicenda delle due Ong tutto era come SEMPRE e quindi si potrà ripetere all’infinito come SEMPRE, PERCHE’ – come appunto dice Conte per giustificarsi – la situazione era ECCEZIONALE ? ECCEZIONALE in effetti si dice in generale di qualcosa che – per le caratteristiche che presenta – anzitutto è avvenuta in quel solo unico caso in cui si invoca appunto la sua eccezionalità e che inoltre sicuramente in futuro non si ripeterà più. Ripeto: QUALCUNO MI DEVE SPIEGARE QUEL PERCHE’. Peraltro, ho anche un’altra curiosità : che dirà e farà il sig Conte alla prossima solita nave della sòlita Ong, con il sòlito carico di disperati, con il sòlito gruppetto di donne e bambini, dispersi come al sòlito in mezzo al mare in tempesta, vicino a qualche sòlita costa straniera che al sòlito se ne estrania completamente (tanto c’è l’Italia che è tanto buona), senza ormai più risorse a bordo come al sòlito, con tutte le TV addosso che li ritraggono come al sòlito in condizioni compassionevoli, mentre da terra uomini di chiesa e di partito intonano da giornali, tv, altari le loro sòlite struggenti ripetitive e stucchevoli litanie buoniste, umanitarie, accoglienti, a 360 gradi ? Perché una cosa E’ ASSOLUTAMENTE CERTA : ci sarà senz’altro una prossima nave di qualche Ong! Infatti, una volta che Conte – senza volere naturalmente – ha comunque, di fatto, riaperto il circuito economico di sfruttamento degli emigrati (facendo sì che in ultimo l’Italia, dopo tanti tira e molla, alla fine è intervenuta da sola come SEMPRE), per cui i trafficanti (Ong in testa) sanno che alla fine – in un modo o nell’altro – senz’’altro vincono, i loro affari riprenderanno come prima, anzi meglio di prima, alla grande. In questa per loro felice prospettiva i buonisti hanno già pronti i nuovi fazzoletti e già preparano le nuove lagrime o i nuovi commoventi e struggenti sermoni umanitari da sciorinare all’occasione da giornali, talk show, altari (commozione – la loro – sincera, perché motivata non certo dai valori morali e religiosi pur impudicamente strombazzati, ma dall’idea dei guadagni molto venali e terreni e quindi molto più reali che ne trarranno….. volete dargli torto ??!). Dunque, io sono davvero molto, ma molto curioso di sapere cosa si inventerà la prossima volta…… il nostro emerito professor Conte !!! Le ONG – comunque – per ora lo ringraziano vivamente.. Bravo, veramente bravo, non c’è che dire, se non c’era lui !!! Quel cattivone, razzista, fascista, nazista, xenòfobo, islamòfobo, populista, sovranista, antieuropeista, ecc in una parola leghista, di Salvini ai migranti chiude i porti ? Chi se ne frega – ha detto Conte – i migranti me li vado a prendere io col mio aereo personale!!! Che splendido coupe di foudre !!!! Meglio di De Magistris, che più modestamente nel suo piccolo ha detto che i migranti se li sarebbe andati a prendere in barchetta (facendo quasi tenerezza) ! Questa uscita geniale vincente e tranchant di Conte è da mettere senz’altro nell’enciclopedia della migliore commedia italiana !!!. Accanto ed anzi meglio di Sordi (che al piatto di pasta asciutta disse : ah si mi provochi ? ed io me te magno !) Troisi, De Filippo, Manfredi, Banfi, Pozzetto, Jerry Calà, Villaggio ecc ecc,
    RUSSO ANDREA

Rispondi