Bibbiano, Meloni: Arrivano prime condanne, mai più queste atrocità nei confronti di bambini innocenti

Arrivano le prime condanne dell’inchiesta “Angeli e Demoni” riguardante lo scandalo degli affidi illeciti a Bibbiano. Da sempre, Fratelli d’Italia è stata in prima linea per denunciare questo sistema marcio che ha distrutto tante famiglie. Ci auguriamo che venga fatta definitivamente giustizia affinché non si verifichino più queste atrocità nei confronti di bambini innocenti.

Condividi

9 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • alfredo il 12 Novembre 2021 alle 15:14

    Questa gentaglia deve marcire in galera altro che 4 miseri anni adenzio

    • Maria Grazia Bielli il 12 Novembre 2021 alle 18:17

    Arrivano condanne Giorgia, ma molto soft. Per il male che ha fatto questo elemento (non merita altro titolo) a dei bambini, a dei genitori, 4 anni sono troppo pochi ed è facile che al prossimo giudizio, ne esca quasi pulito. No, non mi basta!

    • Giovanni Perrone il 12 Novembre 2021 alle 19:14

    Perfettamente d’accordo! È necessario comminare pene estremamente severe, tra quelle previste dal codice, a siffatti mostri! Bando a qualsiasi indulgenza!

    • Bassano Zucca il 12 Novembre 2021 alle 19:49

    Per i fattacci di Bibbiano io mi aspettavo che il PD fosse fatto a pezzi dai quei politici piddini che ancora hanno una coscienza e dai suoi stessi elettori scandalizzati e indignati per il male che tanti bambini e famiglie hanno dovuto subire per anni ..e invece niente . Se non fosse per FDI probabilmente sarebbe già tutto insabbiato gli onorevoli e senatori del PD si occupano del DDl Zan e di far arrivare quanti più immigrati possibile , di castigare i manifestanti contro il siero genico mascherato da vaccino ecc..e dulcis in fundus gli elettori del PD continuano inesorabilmente a votarlo nonostante tutto…pazzesco , assurdo , siamo un popolo senza più principi ne morale

  1. Chi usa i poteri istituzionali e professionali per violenze ,specialmente sugli indifesi bambini;deve essere condannato a vita. Io se fossi il padre di uno di quei bambino lo ucciderei tranquillamente, una bestia vile e disonorevole del genere non merita di essere considerato più di un verme da schiacciare. Scusandoci con il verme.

  2. Se queste si possono definire condanne, non so come definire le assoluzioni! Comunque qualcuno è già stato prosciolto e non so quanti altri; vedere cosa rimarrà dopo il ricorso annunciato!

    • Vincenzo il 13 Novembre 2021 alle 16:34

    Se questo si vuol definire condanna, allora non so come si possa indicare un soggiorno in montagna! Attendiamo il ricorso annunciato e poi ci si potrà chiudere il quadro! Comunque non dimentico di trovarmi in un Paese ove i veri Colpevoli sono i bimbi ed i loro Genitori!

    • Maurizio il 14 Novembre 2021 alle 12:11

    Un’altra tristissimo episodio della crudeltà umana.
    Sono degli esseri schifosi e come tali devono essere condannati.
    Un caro e triste pensiero ai bimbi e genitori che hanno dovuto sopportare le crudeltà di questi mostri.

    • Lucia il 14 Novembre 2021 alle 22:13

    Eradicazione da tutte le attività umane. Lavori a rassodare terreni a base di zolfo.

Rispondi