FdI al fianco dei lavoratori in presidio al Mef. Governo trovi le risorse per l’opzione donna e per la settimana salvaguardia degli esodati

Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale è al fianco dei lavoratori che da questa mattina sono in presidio davanti al Ministero dell’Economia per chiedere al Governo l’adozione di due provvedimenti attesi da tempo: la proroga al 2018 della cosiddetta “opzione donna” sul pensionamento anticipato e la settima salvaguardia degli esodati. FdI ha sempre aderito a tutte le proposte di soluzione per questi lavoratori e proseguirà a farlo. Siamo scesi in piazza per manifestare la nostra solidarietà e continueremo a sostenere questa battaglia in Parlamento: l’Esecutivo consideri queste richieste una priorità e faccia di tutto per trovare nel più breve tempo possibile le risorse necessarie.

Solidarietà di FdI ai cittadini della provincia di Piacenza colpiti dal maltempo. Governo affronti la piaga del dissesto idrogeologico

Solidarietà e vicinanza di Fratelli d’Italia ai cittadini della provincia di Piacenza colpiti questa notte da pesanti nubifragi, con conseguenze gravissime. Profondo cordoglio per la morte di uno dei tre dispersi nel piacentino.

Continua a leggere

Renzi è il Paolini dei successi altrui. Il premier non ha avuto la stessa prontezza per andare in India

Renzi annulla tutti gli impegni e vola a New York per la finale di Us Open Pennetta-Vinci. Nulla da dire sul fatto che il Presidente del Consiglio sia presente a una finale storica tutta italiana. Solo avrei voluto vedere in Renzi la stessa prontezza nell’andare in India dai marò Latorre e Girone o a Palagonia per incontrare la figlia dei coniugi Solano. Ma lui non mette mai la faccia sui problemi: le uniche cose che fa è mettere cappello sulle vittorie degli altri e i selfie con i vip. Renzi è il Paolini dei successi altrui.

Continua a leggere

Immigrazione: da Renzi solo slogan buonisti e demagogia da quattro soldi. Bisogna intervenire a sostegno dei governi legittimi che combattono l’Isis

Se c’è qualcuno che sta vedendo un film sull’iPad con le cuffie e non si accorge dell’emergenza immigrazione e che l’Isis è a pochi chilometri dalle nostre coste, quello è proprio Matteo Renzi.

Continua a leggere