Federcalcio blocchi lo schifo dei biglietti non venduti alle donne per Juve-Milan in Arabia Saudita

 
Supercoppa italiana Juve-Milan in Arabia Saudita. Le donne possono andare solo accompagnate nel settore famiglie, da sole no, perché l’Islam non lo ammette. Quindi una donna italiana che volesse comprarsi il biglietto per vedere la partita da sola o con un gruppo di amiche, non può farlo. Ma che schifo è? Abbiamo venduto secoli di civiltà europea e di battaglie per i diritti delle donne ai soldi dei sauditi? La Federcalcio blocchi subito questa vergogna assoluta e porti la Supercoppa in una nazione che non discrimina le nostre donne e i nostri valori.
Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Antonio Passaro il 3 Gennaio 2019 alle 12:16

    POVERO E’ QUELL’UOMO CHE SVEZZATO DALLA DOLCEZZA DELLE BRACCIA DI UNA DONNA , RINNEGA IL SACRIFICIO E IL GRANDE AMORE DI COLEI CHE GLI HA DATO LA VITA .QUEST’UOMO DOVREBBE SAPERE
    CHE LA DONNA NON E’ STATA CREATA DALLE MANI, PER ESSERE SCHIAFFEGGIATA. NON E’ STATA CREATA DAI PIEDI , PER ESSERE CALPESTATA. NON E’ STATA CREATA DA UNA COSTOLA , A FORMA DI SCIAMITARRA, PER ESSERE TRAFITTA, MA PER ESSERE DIFESA. ED E’ STATA CREATA DALLA PARTE DEL CUORE, PER ESSERE AMATA.

    • Franco Cordiale il 3 Gennaio 2019 alle 12:38

    Il famoso “dialogo” interculturale, va fatto passare anche sulla pelle delle donne arabe ? LE FEMMINISTE DOVE SI SONO CACCIATE ?

    • Pino 007 il 4 Gennaio 2019 alle 12:17

    E quando le freghi le femministe, quelle rosse. Strillano che c’e’ l’hanno solo loro e la daranno a chi vogliono loro, ma quando si tratta di difendere cio’ che femminile, difendono solo le loro,. quelle di altri paesi che se la vedano loro. Brave femministe siete degne del buon femminismo.

  1. questa è una presvendita delle società di calcio italiane, bisogna bloccare questa vile svendita, ha cominciato il cav Silvio Berlusconi, con il Milan che poi è stato riacquistato dallo stesso Berlusconi……..l’Arabia Saudita cerca Capitali per via che il petrolio stà svalutando, a causa delle energie rinnovabili……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.