Dl ristori, Meloni: Grazie a FdI proroga di 6 mesi della Golden Power. Da patrioti non abbasseremo mai la guardia su nostri asset strategici

Grazie a Fratelli d’Italia verrà inserita nel decreto Ristori la proroga di 6 mesi della “golden power”, lo strumento che permette di difendere le imprese strategiche italiane dalle scalate ostili e dall’azione predatoria di altre Nazioni, anche europee. Da patrioti non abbasseremo mai la guardia sulla tutela dei nostri asset e delle nostre aziende che operano nei settori strategici, dalle banche alle telecomunicazioni. È una battaglia cruciale per il futuro del tessuto industriale e produttivo dell’Italia, che portiamo avanti da sempre e che continueremo a condurre ad ogni livello

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giorgio il 12 Dicembre 2020 alle 09:46

    Continuate a fare le cose utili, non sicuramente da questi incompetenti al governo entra nella loro ideologia le diseguaglianze dai ceti del popolo!! Non sanno niente l’economia di uno stato e’ un puzzle di tanti ceti lavorativi che alla fine tutta la macchina produttiva lavora bene

  1. Salvo i veri ITALIANI- NOI – la Lega ed un poco F.I.; la sinistra è solo venduta agli stranieri e pertanto svende la imprese strategiche italiane ed importa selvaggi. Basta, è ora di finirla di distruggere il miglio Paese del mondo.

    • Paolo il 12 Dicembre 2020 alle 22:45

    Signori miei, siamo fottuti! Questo governo di pseudo furbacchioni ci sta vendendo alla finta unione europea che vuole ampliare il dominio e togliere la sovranità ai Paesi che secondo loro NON sono affidabili , cioè NON venduti ! La storia sui vaccini è emblematica. non è possibile in così breve tempo sviluppare vaccini sicuri ! Il professor Tarro ne da ampia spiegazione ma temo che presto farà la fine di Montanari, ne impediranno la parola , anche se fu collaboratore di Sabin , la verità deve essere solo quella che si vuol far sapere! Ottimo risultato per il M5S la fregratura , il tradimento del Popolo che è stato guidato a votarlo! Anch’ io sono caduto nella trappola delle finte promesse ma a maggior ragione mi sento in dovere di dire che sono stati degli anti etici furbacchioni! Spero in netto vantaggio Fratelli d’Italia e Lega Nord e che siano opposizione dura contro chi vuol uccidere l’Italia! Buona vita atutti! Paolo.

    • MARIA GRAZIA bielli il 13 Dicembre 2020 alle 19:31

    Brava, cerca d’impedire la cessione delle nostre aziende, anche se sono in criticità. C’è il Dragone, pronto ad ingurgitarle. Non facciamo che alla Cina o a qualche altro stato vengano svenduti i nostri gioielli..Con questa gente che non sa nulla d’economia, c’è poco da fidarsi. Come hai visto ci hanno già fregato col MES!!!

    • Paolo il 13 Dicembre 2020 alle 20:45

    Perchè c’è una spinta delle TV al terrorismo?Perchè? Non è informazione libera ma pilotata ,succube di un governo NON votato dal Popolo , quindi non piace questo atteggiamento terroristico! Il vero giornalismo sarebbe quello che indaga sul come è stato creato un virus così letale! In più parlare di copri fuoco fa pensare alla vera realtà: una guerra mondiale che come tutte le guerre vuole distruggere economie e dare potere ad un solo stato o meglio a pochi individui. Molte persone come sentono un telegiornale , cambiano canale , perchè? Perchè sono stufi di tiritere su contagiati, morti , vittime del covid che sicuramente esiste e non lo nego ma vedo anche una grave manipolazione ! Non esistono più morti per alcool, tabacco , droghe , infarti e incidenti stradali , esiste il covid! Se mai ci fosse stato il proibire il fumo , l’alcool e altro con la stessa determinazione, avremmo sconfitto le massime cause di morte ma le lobby avrebbero incassato poco , la realtà è quella se la gente muore ma qualcuno fa soldi , VA BENE!! E oggi si assiste ad un gonfiamento e una spaventevole condanna dei contagiati che il termine contagiato non vuol dire malato! Vedo la Signora Meloni la vera amante del Popolo Italiano e alei va il massimo rispetto! Medici che per paura di essere radiati o additati sono diventati ottocenteschi, quelli che giravano con maschere con becchi lunghi pieni di aromi, sperando di essere salvi dalla peste o dalle altre epidemie dell’epoca e nel loro equipaggiamento , non mancava anche, un bastone per tenere lontani malati troppo irruenti!! Ma si sa anche gli scienziati muoiono a volte colpiti dalle cose che credono di conoscere, una per tutti Madam Currie, uccisa dalle radiazioni che studiava , per non parlare di scienziati che svilupparono la bomba atomica , uccisi dalle radiazioni della stessa ! Meditiamo tutti su questi fatti! Auguro una buona vita a tutti!
    Paolo

Rispondi