GB, Meloni: Solidarietà a Johnson e al popolo britannico, contro deriva islamista fare fronte comune

«Dopo l’uccisione del deputato conservatore David Amess, il terrorismo islamico torna a colpire il Regno Unito. Solidarietà al premier Boris Johnson e al popolo britannico per l’attentato di Liverpool. Non ci lasceremo intimidire dal fanatismo. Il fondamentalismo è una minaccia reale per il mondo occidentale. È doveroso fare fronte comune contro questi attacchi e fermare la deriva islamista».

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia e dei Conservatori europei (ECR Party), Giorgia Meloni.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • alfredo il 17 Novembre 2021 alle 15:17

    L’europa,gli Stati Uniti,la nato hanno ucciso milioni di innocenti in Iraq,Libia,Siria,Afganistan,Yemen ,uomini,donne,bambini ,vecchi senza che nessuno alzasse un dito per dire BASTA, piu’ fanatici e fondamentalisti degli occidentali non c’e’ nessuno, chiediamo almeno scusa per la macelleria che abbiamo fatto in medioriente adenzio

  1. Condivido il pensiero di alfredo! Sono sgomentato dal fatto che questa Europa, di cui la G.B. si distaccato per i suoi buoni o cattivi motivi, non si sia mai espressa per le invasioni fatte nei Paesi islamici, quali ad esempio in Iraq, Libia, Siria ed in passato sia stata zitta e quindi consenziente anche in altri casi come quelli accaduti in Egitto, Iran con il tacito consenso della caduta dello scia Reza Pahlavi!

  2. Che l’Occidente;per il passato-1700-1950-; abbia sottomesso,sterminato intere popolazioni e sfruttato sia l’Africa che i paesi islamici;lo so e sono dispiaciuto e disgustato per tutto ciò che hanno fatto:Inglesi,francesi,olandesi,spagnoli,portoghesi e solo l’ITALIA, li ha colonizzati e civilizzati (Esempio, Libia e Somalia, sembravano paesi europei per strade scuole e ospedali. Poi dal 45 in poi, si sono risvegliati i Ras locali e tornati al tribale e ha prevalso la barbarie); ora, i paesi ex coloniali, (salvo Francia che ancora è presente in Africa); dovrebbero andare tutti uniti, in quei paesi e civilizzarli, e insegnare loro come si può vivere in pace e civiltà. Ma poi, i signori delle armi che cosa venderebbero più? La Cina come si approprierebbe a quattro soldi tutto il mondo? L’Africa è il continente più ricco e deve essere ancora sfruttato per il 90%. Capite perché fomentano l’islamismo? E un pò come il comunismo;sfruttano; L’INNOCENZA ED IL FANATISMO; e poi dopo li domineranno, a spese di tantissimi attentati terroristici e chi pagherà??? Noi del popolo innocente, i capi quelli hanno le super scorte. Che schifo è l’ìuomo e per di più il politico ipocrita e mendace!

    • Bassano Zucca il 18 Novembre 2021 alle 08:34

    Camerata 80… bravissimo condivido ogni rigo del tuo commento…e aggiungo arrivando ai giorni nostri che sono preoccupato per l’arsenale militare che Biden ha lasciato in mano ai talebani …

    • Pino 007 il 18 Novembre 2021 alle 11:05

    Camerata, tutto OK, ma facciamo un salto a ritroso nel passato…. quante Nazioni per comodita’ o per convenienza o interessi espansionistici hanno lasciato correre che questi soggetti piano piano e forse anche per vendicarsi stanno uccidendo ( non per loro volere ) ma per quello del loro dio d’amore ( ah ah ah ah) glielo ordina. Dispiace per Johnson, ma noi come Italia, cosa centriamo? Eppure stanno rompendo anche qui, in forma minore, ma si espandono a macchia d’olio. Vuoi vedere che lamorgese fingendosi come quella che non e’ al corrente…… si sta salvando le chiappe ? Lasciandoli entrare si assicura che non la toccheranno. Allora compriamo tutti un bel tappetino e 5 volte al giorno mettiamoci a deretano all’insu’ a pregare. Tanto gira e rigira quella e’ la nostra fine.

    • Pino 007 il 18 Novembre 2021 alle 11:09

    Arsenale bellico lasciato in Afghanistan ? Ogni Paese si merita il capo che vuole, l’hanno voluto ? che se lo tengano, basta che non ci mettano noi in mezzo, abbiamo gia’ i nostri dolorosi guai e non sappiamo come uscirne.

Rispondi