Dl covid, Meloni: Fiducia è ennesimo sfregio del Governo al Parlamento, segnale di debolezza di Draghi e della maggioranza

L’apposizione della questione di fiducia sul decreto Covid che introduce l’obbligo vaccinale per gli over 50 rappresenta l’ennesimo sfregio del Governo Draghi al Parlamento. Esecutivo e maggioranza hanno applaudito il richiamo del Presidente Mattarella sulla centralità delle Camere ma lo hanno già dimenticato e chiuso nel cassetto. Un altro segnale della debolezza del presidente del Consiglio e di questa maggioranza, che pur disponendo del 95% delle forze in Parlamento non riesce ad andare d’accordo su nulla e va avanti a colpi di fiducia. Il Governo compie una scelta molto grave, perché riguarda un provvedimento che calpesta l’articolo 1 della Costituzione e nega a centinaia di migliaia di cittadini il diritto di lavorare. Fratelli d’Italia pretende rispetto per gli italiani e per il Parlamento.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • alfredo il 24 Febbraio 2022 alle 15:59

    Ecco Signora Meloni questa e’ la democrazia in Italia. comanda Draghi/Letta/Mattarella e, chi non e’ d’accordo con loro puo’ andare al diavolo questa non e’ ovviamente democrazia ma puro e semplice FASCISMO alfredo

    • elsio il 24 Febbraio 2022 alle 16:00

    Meloni, è ora di fare uno sciopero generale, chiamare il popolo in piazza per chiedere rispetto e dignità!! Fate presto!

  1. Purtroppo è quanto si merita un Popolo di grandi amatori sportivi pallonari!

    • pasquale somma il 24 Febbraio 2022 alle 19:32

    l’ennesimo atto tirannico nei confronti di cittadini italiani di fatto esclusi dal lavoro e dalla vita sociale, la costituzione sotto i piedi

    • XMAS il 25 Febbraio 2022 alle 17:56

    Alfredo ti sei espresso male invece di fascismo dovevi scrivere DITTATURA.

Rispondi