Elezioni, Meloni: Alleanza PD-Azione fa chiarezza, finisce storiella partito alternativo a sinistra

L’alleanza Pd-Azione fa chiarezza sulle forze in campo alle prossime elezioni. A misurarsi con il centrodestra e FdI ci sarà la solita sinistra. Il Pd, la sinistra estrema e Azione, la costola del Pd presieduta dall’europarlamentare eletto nel Pd, Carlo Calenda. Finisce la storiella di Azione partito moderato, alternativo alla sinistra tutta tasse, assistenzialismo e nemica del ceto produttivo.

Condividi

15 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Enrico Nocchi il 2 Agosto 2022 alle 15:55

    Nella ammucchiata manca solo Belzebù

    • Marco F. il 2 Agosto 2022 alle 16:04

    Come mai fate commentare ma non pubblicate i nostri commenti? neanche Fini farebbe così…

      • admin il 5 Agosto 2022 alle 12:35
        Autore

      Perchè i commenti sono centinaia e devono essere moderati per spam o parole volgari. Cercheremo di farlo in tempo reale. Buona giornata

    • Roberto il 2 Agosto 2022 alle 16:56

    Pienamente condivisibile. Forse è meglio così. Credo che Calenda avrebbe dato più fastidio al centro, magari alleato a Renzi.
    Con stima..

    • Domenico il 2 Agosto 2022 alle 17:09

    Perché non valutare il partito di Paragone, nettamente contro la sinistra e molti suoi programmi coincidono con il CDX. Toti? Fa parte della coalizione?

    • Franco Fabio Rossi il 2 Agosto 2022 alle 17:13

    Il tempo è maturo per portare l’Italia su dove merita ….tu , mi rappresenti….il 25 settembre sarà una vittoria trionfale

    • Crocetti Riccardo il 2 Agosto 2022 alle 19:08

    E’ sempre la solita storiella nota come :”Minestra riscaldata”. Tutte queste pseudo-correnti del fascismo rosso borghese radicalchic e liberalchic di sinistra ( alla Corrado Formigli, per intenderci),sono soltanto specchietti per allodole, per ingannare i milioni di fessi decerebrati che popolano l’Italia. In realtà , il nemico è sempre e solo uno : la borghesia che finge di essere di “Poteve opevaio”, sinistrorsa e con un vuoto mentale infinito, ma che disprezza il popolo e l’Italia.

  1. La serietà dai nostri politicanti di sinistra è un argomento sconosciuto ed una dote inimmaginabile per loro.

    • alfredo denzio il 3 Agosto 2022 alle 10:50

    Ormai siamo alle barzellette alle pagliacciate al ridicolo politico che ci fa fare la pipi dal ridere il sig,patrimoniale,jus soli, ddl Zan il sig venite tutti qui, si allea col sig nessuno fate pena
    adenzio

  2. Io ti voto auguri Giorgia#

    • Franco Cordiale il 3 Agosto 2022 alle 13:27

    I commenti vengano pubblicati, grazie.

    • Gino Cerutti il 3 Agosto 2022 alle 13:28

    Pubblicate i commenti.

    • Francesco il 3 Agosto 2022 alle 17:04

    Che dire di un “Brachetti” che si è spacciato come persona e politico serio, per scoprire che ci troviamo davanti a CETTO LA QUALUNQUE, sinistri Vergognosi e senza pudore. ITALIANI RICORDATEVI IL 25 SETTEMBRE. GIORGIA È LA GARANZIA PER GL’ITALIANI.

    • Marco il 4 Agosto 2022 alle 16:14

    In questi giorni, come decine di volte in passato, sono stato in quel paese magnifico che si chiama Ungheria. Da molti visto come un paese vessato da un dittatore, da pochissimi visitato. La cosa che emerge immediatamente e’ il prezzo della benzina, udite udite, 1,20€ al litro. Questo grazie a un “dittatore” che ha veramente a cuore il proprio popolo. Per chi volesse arricchirsi culturalmente, leggere le politiche sociali del Presidente Orban, colui che viene criticato per le sue visioni nazionaliste che rendono il suo paese un esempio da seguire.

    • Franco Cordiale il 6 Agosto 2022 alle 15:19

    I NIPOTINI TRA IL BEOTA E L’IMPOSTORE DI ROMANO PRODI, affettuosamente appellati come ” SINISTRONZI” , etichettano come ” SOVRANISMO” OGNI POLITICA VOLTA A TUTELARE I SEMPLICI INTERESSI DEI CITTADINI, ECONOMIA, LEGISLAZIONE, IMPRESE, PRODUZIONE ALIMENTARE, TURISMO, IMMIGRAZIONE, TERRITORIO E RISORSE VERI, al di la’ delle pretestuose masturbazioni ecologiste che vorrebbero ” salvare la natura” e insieme far fuori gli umani ” di troppo”…secondo come decidono le élites, abortiste e malthusiane.
    MA SENZA LA VERA OPPOSIZIONE NAZIONAL POPOLARE,vincerebbero esse.

Rispondi